Ricetta Coniglio in Agrodolce

Pubblicato martedì 19 aprile 2011
|
Quest'anno a Pasqua invece del solito agnello Benedetta Parodi in Cotto e Mangiato di oggi ci suggerisce un secondo piatto con carne di coniglio. Non si tratta del classico coniglio alla cacciatora, o alle olive ma di un piatto tipico della cucina siciliana, la ricetta Coniglio in Agrodolce. Vediamo tutto il procedimento per la preparazione e la cottura di seguito.

Puntata di Cotto e Mangiato: 19 aprile 2011
Livello di difficoltà: medio
Tempo di preparazione della ricetta: 1h. 30 min. ca.

Ingredienti Coniglio in Agrodolce di Cotto e Mangiato
  • 1-2 spicchi di aglio
  • 1 cipolla piccola
  • 1 coniglio intero o 5-6 cosce di coniglio
  • 1 lattina di pomodori pelati
  • sale
  • 2 patate medie
  • succo di 2 limoni
  • un cucchiaio e mezzo di zucchero
Preparazione Coniglio in Agrodolce di Benedetta Parodi
  1. Rosolare in padella l'aglio e la cipollina tagliata a fettine.
  2. Aggiungere il coniglio al soffritto e rosolare su entrambi i lati
  3. Aggiungere un pizzico di sale e una lattina di pomodori pelati. Riempire la lattina di acqua e aggiungere anche quella.
  4. Chiudere il coperchio e lasciar cuocere.
  5. Dopo 20 minuti di cottura con il coperchio aggiungere le patate tagliate a tocchetti.
  6. Lasciare cuocere per altri 20 minuti. Se il sugo non si restringe abbastanza, togliere il coperchio e alzare un po la fiamma.
  7. Nel frattempo preparare l'agrodolce: unire lo zucchero al succo di limone.
  8. Unire la salsina agrodolce al coniglio e cuocere per ulteriori 10-15 minuti.


Coniglio in Agrodolce recensita da 1 membro della Redazione
Voto: 4.0 su 5.0

0 commenti:

Commenta questa ricetta e condividi la tua esperienza!

Scrivi qui sotto i tuoi suggerimenti per arricchire questa ricetta oppure chiedi consigli per la preparazione di questo piatto


Ricette simili e della stessa categoria



Related Posts with Thumbnails
Archivio delle ricette pubblicate sul blog

Ricette Più   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP