Ricetta Fave e Cicoria (Cotto e Mangiato)

Pubblicato mercoledì 13 ottobre 2010
|
Ecco un piatto tipico della cucina pugliese in una versione un po rivisitata da Benedetta Parodi nella sua rubrica di cucina Cotto e Mangiato. Vediamo come preparare questa ricetta Fave e Cicoria particolarmente adatta per un pranzo estivo.

Livello di difficoltà: basso
Tempo di preparazione della ricetta: 3 ore ca.

Ingredienti Fave e Cicoria di Cotto e Mangiato
  • Due cespi di cicoria o catalogna
  • 450 gr di fave secche
  • 2 spicchi d'aglio
  • olio
  • peperoncino
  • una cipolla
  • una carota
  • un gambo di sedano
  • pepe.
Preparazione Fave e Cicoria di Benedetta Parodi
  1. Mettere a bagno le fave in un tegame per un paio di ore, poi bollirle con cipolla, carota e sedano, con l'acqua a filo delle fave
  2. Salare e mescolare di tanto in tanto, facendo cuocere a fiamma bassa per un ora e mezza col coperchio Quando le fave saranno spappolate e l'acqua assorbita la cottura è terminata.
  3. Nel frattempo cuocere anche la cicoria in una pentola d'acqua e strizzarla
  4. Preparare un soffritto di aglio olio e peperoncino e farvi saltare su fiamma vivace la cicoria e salare.
  5. Togliere sedano e carota dalle fave cotte e frullare con un frullatore ad immersione per ottenere una purea densa e cremosa.
  6. Servire la cicoria accompagnandola a purè di fave condito con olio e pepe.


Fave e Cicoria (Cotto e Mangiato) recensita da 1 membro della Redazione
Voto: 4.0 su 5.0

0 commenti:

Commenta questa ricetta e condividi la tua esperienza!

Scrivi qui sotto i tuoi suggerimenti per arricchire questa ricetta oppure chiedi consigli per la preparazione di questo piatto


Ricette simili e della stessa categoria



Related Posts with Thumbnails
Archivio delle ricette pubblicate sul blog

Ricette Più   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP