Ricetta Baccalà alla Vicentina veloce

Pubblicato lunedì 14 marzo 2011
|
Sicuramente non sarà come la ricetta originale, ma la versione vista oggi a Cotto e Mangiato propone come sempre un buon compromesso per preparare un piatto poco banale ma veloce e semplice da preparare. Vediamo di seguito la trascrizione della ricetta del Baccalà alla Vicentina (versione veloce) proposta da Benedetta Parodi, in cui gli ingredienti principali (baccalà e polenta) sono quasi gia pronti.

Puntata Cotto e mangiato 14 Marzo 2011
Livello di difficoltà: basso
Tempo di preparazione della ricetta: 1h e 45 min. ca.

Ingredienti della ricetta Baccalà alla Vicentina di Cotto e Mangiato:
  • 400g di baccalà già ammollato
  • 3 acciughe sott'olio
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cipolla bianca grande
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • farina q.b.
  • olio q.b.
  • latte q.b.
  • 1 confezione di polenta già pronta.
Preparazione del Baccalà alla Vicentina con Polenta di Benedetta Parodi:
  1. Affettiamo la cipolla e la mettiamo in padella con i manici assieme ad un po di olio, lo spicchio di aglio e una bella manciata di prezzemolo tritato.
  2. Aggiungiamo le acciughe e lasciamo andare finché non si saranno sciolte bene e la cipolla sarà bella morbida.
  3. Prendiamo i tranci di baccalà e li infariniamo bene.
  4. Mettiamo i tranci di baccalà, già ammollato, in padella  lo facciamo rosolare  su entrambi i lati dopo aver aggiunto tre cucchiai di parmigiano grattugiato.
  5. A questo punto versiamo in padella tanto latte quanto basta per ricoprire a filo i tranci di baccalà, e lasciamo andare per 1 ora a fuoco basso, non mescolando ma spostandolo di tanto in tanto la padella dai manici, per non farlo ne rompere ne attaccare.
  6. Intanto tagliamo a fette la polenta già pronta e la facciamo diventare bella croccante mettendola qualche minuto in forno o passandola velocemente in padella.
  7. Serviamo il nostro Baccalà alla Vicentina assieme alle fette di polenta croccanti.


Baccalà alla Vicentina veloce recensita da 1 membro della Redazione
Voto: 4.1 su 5.0

1 commenti:

Anonimo

Salve a tutte/i, nel mio lavoro mi sono occupata di video interviste alla comunità di Montaione (Firenze) e mi è capitato di intervistare Luciana Masi, una ristoratrice eccezionale che mi ha spiegato come si cucina il “Il baccalà al rosmarino con uvetta al vinsanto e fiori di sambuco fritti" una ricetta tipica toscana. Io l’ho provata e devo dire che è buonissima!.

http://www.youtube.com/watch?v=c2vrivd-hy0

Spero di aver fatto cosa gradita
Lory

Commenta questa ricetta e condividi la tua esperienza!

Scrivi qui sotto i tuoi suggerimenti per arricchire questa ricetta oppure chiedi consigli per la preparazione di questo piatto


Ricette simili e della stessa categoria



Related Posts with Thumbnails
Archivio delle ricette pubblicate sul blog

Ricette Più   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP