Ricetta Tzatziki

Pubblicato giovedì 3 febbraio 2011
|
Una salsa tra le più famose della cucina greca, protagonista di Cotto e Mangiato di oggi. La ricetta Tzatziki presentata da Benedetta Parodi è molto leggera e può essere utilizzata come condimento di una insalata di pomodori (o qualsiasi altro contorno o secondo leggero) oppure per il pinzimonio. Ecco come preparare la Tzatziki.

Puntata di Cotto e Mangiato: 3 febbraio 2011
Livello di difficoltà: basso
Tempo di preparazione della ricetta: 20 min. ca.

Ingredienti Tzatziki
  • 170 gr. di yogurt greco
  • 1 cetriolo
  • 1 cucchiaiano di aceto
  • 1 cucchiaio di olio
  • sale
  • 1 spicchio di aglio
Preparazione della salsa greca Tzatziki
  1. Sbicciare il cetriolo, tagliarlo alla julienne con una grattugia e, se avete tempo, lasciatelo scolare per un po di tempo
  2. Versare lo yogurt in un recipiente e unirlo al cetriolo amalgamando bene.
  3. Aggiungere olio, aceto e sale e mescolare.
  4. Schiacciare l'aglio con uno schiacciaaglio o schiacciapatate e aggiungerlo alla Tzatziki.
  5. La salsa è pronta, se desiderate potete preparare ora un'insalata di pomodori con Tzatziki oppure gustarvi questa salsa per un pinzimonio speciale. Oppure, come da tradizione greca potrete utilizzare la Tzatziki per accompagnare la carne.
Precisazioni di una gentile lettrice greca riguardo la ricetta originale della salsa Tzatziki:
  1. Utilizzare almeno 3 spicchi di aglio anzichè 1.
  2. Il cetriolo deve essere fatto scolare completamente dalla sua acqua prima di unirlo allo yogurt.
  3. Bisogna mescolare bene un cucchiaino di sale, pepe, olio e un cucchiaio di aceto di vino.
  4. Prima di metterlo nel frigo poco olio sopra e un po' di prezzemolo


Tzatziki recensita da 1 membro della Redazione
Voto: 4.2 su 5.0

2 commenti:

Anonimo

Mi dispiace ma il tzatziki non si fa cosi . Ho visto la preparazione del cotto e mangiato e io che sono greca tiravo i capelli appena lo visto preaparare . 1 E una salsina che va accompagnata con carne o con antipasto per aprire la appetito come diciamo noi in grecia . 2 L aglio lo devi sentire che pizzica quiondi ci vuole piu di un dente d aglio ma minimo 3 . E l ultima e piu importante il cetriolo deve lasciare la sua acqua non va messo nello yogurt cosi Assolutamente senza la sua acqua . Si mescola bene sale un cucchiaino , pepe , olio e aceto di vino un cucchiaio .E per finire prima di metterlo nel frigo poco olio sopra e qualche foglieta di prezzemolo .QUESTO E LO TZATZIKI GRECO .

Cristian

Grazie mille per la segnalazione, pubblichiamo con piacere la tua precisazione.

Ci piace fornire tutte le ricette di Cotto e Mangiato per la velocità con cui si preparano ma in questo blog vogliamo anche rispettare, se possibile, la parte più tradizionale delle ricette.

Ti chiedo solo una cortesia, se la prossima volta ti firmi così possiamo ringraziarti meglio pubblicamente ;-)

Commenta questa ricetta e condividi la tua esperienza!

Scrivi qui sotto i tuoi suggerimenti per arricchire questa ricetta oppure chiedi consigli per la preparazione di questo piatto


Ricette simili e della stessa categoria



Related Posts with Thumbnails
Archivio delle ricette pubblicate sul blog

Ricette Più   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP