Ricetta Sarde al beccafico di Cotto e Mangiato

Pubblicato lunedì 19 aprile 2010
|
Benedetta Parodi ci suggerisce un'altra ricetta di pesce, stavolta il secondo di pesce ha origini siciliane.
Nella rubrica Cotto e Mangiato ci propone la ricetta Sarde a Beccafico.


Cotto e Mangiato puntata: 19 Aprile 2010
Livello di difficoltà: medio
Tempo di preparazione della ricetta: 30 min. ca.

Ingredienti Sarde a Beccafico di Cotto e Mangiato:
  • sarde
  • 1 manciata di pinoli
  • 1 manciata di uvette
  • 3 cucchiai di pane grattato
  • 1 cucchiaio di pasta di acciughe
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
Preparazione Sarde a Beccafic, procedimento di Benedetta Parodi
  1. In una padella antiaderente mettiamo il pane grattato, i pinoli e le uvette.
  2. Aggiungiamo un cucchiaio di pasta di acciughe stemperato con un pò di acqua, un filo di olio e un pò di sale.
  3. Facciamo tostare velocissimamente sul fuoco e poi lo togliamo da sopra la fiamma.
  4. Aggiungiamo in padella il parmigiano grattuggiato.
  5. In una pirofila da forno mettiamo un goccio di olio.
  6. Prendiamo una per una le sarde, già pulite, vi mettiamo sopra un pò della nostra farcia e poi le arrotoliamo, disponendole vicine dentro la pirofila separate da una foglia di alloro.
  7. Spolverizziamo con la farcia rimasta e aggiustiamo di sale e olio.
  8. Inforniamo a 180° per 12 o 13 minuti.
Serviamole tiepide ma non fredde altrimenti induriranno.

Sarde al beccafico di Cotto e Mangiato recensita da 1 membro della Redazione
Voto: 4.0 su 5.0

0 commenti:

Commenta questa ricetta e condividi la tua esperienza!

Scrivi qui sotto i tuoi suggerimenti per arricchire questa ricetta oppure chiedi consigli per la preparazione di questo piatto


Ricette simili e della stessa categoria



Related Posts with Thumbnails
Archivio delle ricette pubblicate sul blog

Ricette Più   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP