Ricetta Lonza con panatura di mandorle

Pubblicato giovedì 21 marzo 2013
|
Carne con panatura di mandorle di Cotto e Mangiato
Eccovi servita una fettina impanata molto più gustosa del solito, arricchita da una panatura di mandorle e servita con una deliziosa salsa a base di vino. La ricetta è quella di Tessa Gelisio.

Puntata di Cotto e Mangiato: 21 Marzo 2013
Livello di difficoltà: basso
Tempo di preparazione della ricetta: 25 min. ca.
Costo della ricetta: 4-5 euro

Ingredienti Carne con panatura di mandorle di Cotto e Mangiato
  • 350 gr di fettine di lonza
  • 2 uova intere
  • farina
  • 50 gr di mandorle tritate
  • 15 gr di pan grattato
  • olio evo
  • sale e pepe
    • Per la slsa di vino:
  • 300 ml di vino rosso corposo
  • 80 gr di zucchero
Preparazione Lonza con panatura di mandorle di Tessa Gelisio
  1. In un pentolino portare a bollore il vino con lo zucchero e lasciarlo ridurre, almeno della metà e lasciarlo raffreddare.
  2. In una terrina sbattere leggermente le uova con un pò di sale e pepe.
  3. In un piatto piano unire al pan grattato le mandorle tritate, un po' di sale e di pepe.
  4. In un altro piatto piano preparare un po' di farina.
  5. Battere le fettine di lonza per assottigliarle.
  6. Passare le fettine di carne prima nella farina, poi nell'uovo e poi nella panatura di mandorle e pan grattato.
  7. In una padella con un po' di olio evo cuocere le fettine impanate.
  8. Servire le fettine di carne accompagnate dalla salsa di vino.


Lonza con panatura di mandorle recensita da 1 membro della Redazione
Voto: 4.0 su 5.0

0 commenti:

Commenta questa ricetta e condividi la tua esperienza!

Scrivi qui sotto i tuoi suggerimenti per arricchire questa ricetta oppure chiedi consigli per la preparazione di questo piatto


Ricette simili e della stessa categoria



Related Posts with Thumbnails
Archivio delle ricette pubblicate sul blog

Ricette Più   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP